Pedagogia

Parlare di Pedagogia significa parlare di aiuto alla persona. Educare dal latino E-ducere, tirare fuori, ovvero liberare. Educazione e aiuto alla persona, nella sua globalità psico-fisica, mente e corpo, in un connubio inscindibile.

L’approccio pedagogico si distingue dall’approccio sanitario. Il pedagogista interviene sì sulla difficoltà, ma soprattutto sullo sviluppo delle potenzialità della persona. Utilizza un approccio olistico che considera la persona nella sua complessità.

Un Pedagogista è un esperto nel settore educativo, formativo, didattico e pedagogico. Ha acquisito conoscenze approfondite dei diversi aspetti della progettazione educativa (analisi dei bisogni, definizione degli obiettivi generali e specifici, valutazione delle risorse umane, strumentali e strutturali, programmazione, metodologie d’intervento, verifica e valutazione); ha conoscenze approfondite relative agli ambiti della Psicologia Dinamica, dell’Antropologia, della Sociologia, della Filosofia, della Pedagogia e di tutte le discipline umanistiche che contribuiscono al benessere formativo, evolutivo e psicologico dell’essere umano.

Possiede competenze per organizzare e realizzare pratiche di consulenza, di prevenzione, nonché di recupero in ambito educativo e formativo; possiede strumenti di lettura e di valutazione delle situazioni critiche della persona, individuando i percorsi più idonei per intervenire in tali situazioni; conosce gli strumenti per realizzare consulenze sfruttando il colloquio nella relazione di aiuto per il disagio formativo ed educativo. Il Pedagogista esercita la sua professione nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti con l’assunzione di responsabilità dei propri atti. La sua professione è disciplinata dalla Legge 4/2013.

Annunci